Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 Guida vacanze   Contatto & richiesta 
+39 0471 72 79 68
 
 
Menu
 
 

Il massiccio dello Sciliar

Il simbolo dell'Alto Adige, Sciliar, cattura immediatamente l'occhio con la sua forma bizzarra.
Non è particolarmente elevato, lo Sciliar, con i suoi 2.563 metri di altezza. Ma è inconfondibile - la forma speciale con il Monte Santner ed Euringer lo rendono anche il simbolo dell’Alto Adige.
La prima salita del massiccio Sciliar fu effettuata da Johann Santner nell'anno 1880. La punta Santner porta ancor’ oggi il suo nome.
Il massiccio calcare è veramente leggenda: si dice, che le streghe saltavano, ballavano e festeggiavano le loro feste, sul leggendario Monte.
Nel 1974, lo Sciliar con alcune zone adiacenti è stato nominato Parco Naturale e zona protetta e nel 2003 si è esteso il Parco Naturale Sciliar-Catinaccio.
Un'escursione sul punto di riferimento dell’Alto Adige è un must e un'esperienza indimenticabile per ogni amico di escursionismo.
 
La tua opinione è importante per noi!